L’eBook e il seguito di ‘La Strega e il Cavaliere’

“La Strega e il Cavaliere” è finalmente online su Amazon in formato eBook e a breve inizierò la pubblicazione su Wattpad dei premi capitoli del sequel

Questo 2018 si conclude con due importanti notizie sui mie libri. ‘La Strega e il Cavaliere’ il mio amatissimo romance fantasy è ora disponibile su Amazon in formato eBook per Kindle e aderisce al circuito Kindle Unlimited, che permette agli iscritti di leggere gratuitamente tutti titoli disponibili dietro il pagamento di un canone mensile. (Per chi non lo sapesse, Kindle Unlimited è il corrispettivo di Nerflix per gli ebook e se siete lettori compulsivi come me, ve lo consiglio caldamente.)

Acquista l’eBook su Amazon

Romance eBook Cover

‘La Figlia del Demone’ il secondo volume della saga delle Streghe di Villacorta

La seconda notizia è che da Gennaio, inizierò la pubblicazione a capitoli del sequel di ‘La Strega e il Cavaliere’ su Wattpad.

So’ che molti non sono amanti di questa piattaforma, ma da scrittrice che é nata e si é formata con la pubblicazione a capitoli su EFP, la pubblicazione a capitoli pre-pubblicazione e’ un banco di prova molto importante per capire dove e come migliorare le mie storie.

Il secondo libro della saga delle Streghe di Villacorta si intitolerà ‘La Figlia del Demone’, sarà un romance fantasy e potrà essere letto singolarmente a prescindere da ‘La Strega e il Cavaliere’ anche se a molti farà piacere ritrovare Ragnor e Viola ancora insieme e innamorati come sempre.

Il protagonista maschile di ‘La Figlia del Demone’ è infatti Etan di Offlaga, il primogenito di Ragnor e Viola. Un cavaliere valoroso come suo padre, ma anche uno stregone dotato del raro dono dell’intuizione. Etan è cresciuto nel Medioevo ma l’influenza di sua madre Viola e dei frequenti viaggi nel XXI secolo, l’hanno reso un cavaliere decisamente sopra le righe per la sua epoca. Bello, temuto da ogni nemico e dannatamente convinto di avere sempre ragione grazie alla sua dote dell’ intuizione, Etan è quello che sua sorella Elisa definisce scherzosamente un fighetto medievale.

La storia ha inizio ventotto anni dopo le avventure di Ragnor e Viola, quando Etan per amore e dovere verso Villacorta, prende in considerazione l’idea di sposare l’erede di Sarton, un ricco regno confinante.

Non troppo convinto di essere fatto per un matrimonio combinato, Etan si reca a Sarton per conoscere la bella Milena, ma già dal suo arrivo capisce che Sarton nasconde qualcosa. Anzi, qualcuno… una creatura misteriosa in possesso di due occhi verdi come lo smeraldo.

Sparda.

Spoiler:

In questa storia ci saranno cavalieri super sexy, nobili fanciulle, creature demoniache, succubi e incubi, vecchie matrone nasone, streghe e stregoni con i loro demoni familiari, alchimisti pazzoidi e … una buona dose di lotte e misteri da svelare.

Annunci

In uscita il 24 Agosto ‘In una città lontana il Gentiluomo, il Barbaro e il Professore’

Abbiamo una data! E’ scattato il conto alla rovescia, il 24 Agosto ‘In una città lontana il Gentiluomo, il Barbaro e il Professore’ sarà disponibile su Kindle Store di Amazon.

Il mio primo romanzo puramente rosa, è  una commedia romantica ricca di equivoci, battute sferzanti e protagonisti maschili mozzafiato. Una storia sbarazzina, scanzonata e senza pretese, proprio come una soap-opera… beh, un pò più sexy di una soap opera.

e-book-e-reader-ebook-1247527
Siete ancora in tempo per portarvi sotto l’ombrellone una lettura romantica, sbarazzina e decisamente piccante. 

 

TRAMA

La bella addormentata nel campus… 

Melissa Bocci è una secchiona ed è bellissima. Un’accoppiata che tra i banchi del liceo non le ha reso la vita facile. Troppo brillante per non essere invidiata, troppo bella per non suscitare gelosie o peggio, avanches indesiderate. La sua vita sociale ha sempre fatto schifo e anche all’università, a Venezia, continua a rimanere pari o uguale a zero.

Mentre tutti i suoi compagni al campus sono oberati dallo studio, alla dotata Melissa abbonda il tempo libero. Annoiata e sola, non le resta altro da fare che trovarsi un lavoro pur di occupare quel tempo.

La sua bellezza, causa di così tanti problemi, le torna finalmente utile valendole un ingaggio come ragazza immagine a una festa in maschera al lussuosissimo Casinò di Venezia. Ed è lì che incontra Marcus, un’affascinante gentiluomo mascherato deciso a sedurla.

Melissa non ha neppure il tempo di sospirare al ricordo dell’affascinante Marcus, sparito nel nulla, che a farle rimpiangere la monotonia della sua vita, compare l’individuo più rozzo e villano dell’intero creato: un barbaro, uno screanzato, che si rivelerà essere null’altri che il suo nuovo professore.

Fermamente deciso ad aggiungerla alla sua lista nera…

 

Info

Il libro sarà in vendita a €1,99 in self-publishing.  Non appena disponibile, ne verrà dato l’annuncio e pubblicato il link su questo sito.

Questo libro è dedicato a voi, sperando di cuore che la lettura di questa storia vi faccia  passare qualche ora di buon umore. 

Questo romanzo è auto-conclusivo, ma potete trovare tutti i miei lavori e aggiornamenti di quelli in pubblicazione su questo sito o sulla mia pagina facebook.

‘In una città lontana il Gentiluomo, il Barbaro e il Professore’ cover restyling e editing

Presto, molto presto, seppure non abbia ancora una data ufficiale, ‘In una città lontana il Gentiluomo, il Barbaro e il Professore’ sarà disponibile su Amazon in una nuova versione. Una versione più curata, letta e riletta, con personaggi meglio caratterizzati.

A tutto questo taglia e cuci letterario, non poteva mancare anche un rifacimento estetico della copertina del libro. Una versione che, ora, rappresenta di più il tono scanzonato e divertente di questo romance d’ambientazione moderna sexy e sbarazzino.

Priam e dopo
PRIMA E DOPO

 

 

TRAMA

Una storia d’amore altamente romantica e sbarazzina. Da leggere tutta d’un fiato. Melissa è una giovane studentessa universitaria. Bella, anzi bellissima, ma estremamente sola. Presa di mira fin da piccola per essere una secchiona e poi ghettizzata dalle sue compagne di classe invidiose dalla sua bellezza, a Melissa non viene facile socializzare e stringere nuove amicizie.

Trapiantata a Venezia per i suoi studi, la vita sociale di Melissa non sembra destinata a migliorare. Tra le solite invidie e compagni di corso, simpatici e disponibili, ma oberati dallo studio, a Melissa non resta altro da fare che trovarsi un lavoro per occupare il suo tempo libero dallo studio.

La sua bellezza, causa di così tanti problemi, torna finalmente utile valendole un ingaggio in una agenzia di moda. Il suo primo incarico, a una festa in maschera al Casino di Venezia, porterà sulla sua strada Marcus, un’affascinante gentiluomo mascherato deciso a sedurla.

Melissa non ha neppure il tempo di sospirare al ricordo dell’affascinante Marcus, che a farle rimpiangere la monotonia della sua vita, compare l’individuo più rozzo e barbarico dell’intero creato, un villano, uno screanzato, che si rivelerà essere null’altri che il suo nuovo professore. Fermamente deciso ad aggiungerla alla sua lista nera.

 

Consigli per realizzare le vostre cover

Per chi  ha un po’ di dimestichezza con Adobe Photoshop e anche per i meno abili con i programmi di grafica professionale, in un articolo precedente del mio blog ho parlato di molte risorse online gratuite, che vi permettono di ottenere un risultato professionale realizzando da soli la vostra cover.

Cosa bolle in pentola: Bia, una strega nel romance vittoriano.

Attualmente su questo sito sono disponibili solo due e-book: uno è un fantasy d’ambientazione medievale e l’altro una storia sbarazzinamente romance ambientato ai giorni nostri, dietro le quinte sto scrivendo per approntare altre titoli così suddivisi:

Romance Fantasy

  • La figlia del Demone (Medioevo, pochi anni dopo  ‘La strega e il Cavaliere’)
  • Bia e l’innamorato sdoppiato (Bath e Londra, 1800)

Romance

  • Il Sole che illumina la Fuga (Nebraska e Colorado, 1830)
  • Trilogia in gonnella. (Italia, 2010)

Il prossimo libro ad apparire su Libreria Rosa appartiene alla categoria romance fantasy e si intitola ‘Bia e l’Innamorato sdoppiato’, un titolo che mi riservo di cambiare all’ ultimo mento.

Lasciate che stasera vi presenti i due protagonisti: Bia ed Emory (finché ce n’è solo uno).

Immaginatevi Bath, agli inizi dell’ottocento, la cremé della nobiltà Inglese in villeggiatura estiva in un’unica adorabile città fluviale. Un’occasione di feste e mondanità e, per molte ragazze in età da marito, anche la speranza di incontrare qualche ‘partito’ interessante, prima della più formale stagione Londinese.

In questo quadretto di passeggiate tra giardini verdi, ombrellini di pizzo e crinoline. Metteteci una giovane Strega. Insomma, una ‘quasi’ Strega: Bia.

 

 

Bia non vi piacerà. La protagonista femminile di questo romanzo è antipatica. Viziata. Impulsiva, al punto che vi verrà voglia di uscire dalle pagine del libro (o del vostro tablet) e schiaffeggiarla. Con visetto dalla bellezza non comune, capricciosa e testarda, e caricata a pallettoni di poteri magici che andrebbero gestiti con un po’ più ‘giudizio’. Nulla servirà a fermare Bia dal prendere pessime decisioni e scatenare guai uno dietro l’altro. Guai creati, tra tutto, anche dall’uso improprio di incantesimi e dal più incapace utilizzo dei propri poteri di strega.

Penso abbiate capito il soggetto.

 

Prendiamo poi Emory. Lord Emory Malloren. Il famigerato scapolo ‘troppo tutto’ per essere vero: bello come un’opera d’arte, di maniere impeccabili, brillante. Provetto cavallerizzo, impareggiabile con le pistole e abile nella boxe. In poche parole, affascinate e assolutamente irresistibile. Senza scontentare gli interessi matrimoniali di eventuali suoceri, anche titolato e danaroso. Il tipo di uomo su cui le ragazze fantasticano e che rischia di causare svenimenti al suo ingresso in una sala ricolma di signorine con i corsetti troppo stretti.

Troppo bello per essere vero. Ed infatti, Emory, non è vero. O quanto meno, è tutto ciò quanto descritto sopra, con l’aggiunta di un piccolo dettaglio: l’ultimo pensiero di Lord Emory Malloren è il matrimonio. Unica regola di vita: rinunciare il più tardi possibile alla vita da scapolo. Un bel guaio, quando il suo bel sorriso candido e i suoi gli occhi di ghiaccio fanno perdere completamente alla testa a Bia, disposta a tutto per accalappiare il ‘miglior partito’ sulla piazza.

 

A presto per maggiori dettagli …..

E’ online un nuovo ebook Romance

Ci sono occasioni in cui si ha voglia di sognare e basta. Di dedicarsi un momento di spensieratezza, di allegria… Vi è mai capitato di avere qualche ora libera per guardare qualcosa alla TV,  accendere il televisore e sentire che, per una volta, non avevate voglia di vedere un film impegnato, qualcosa che vi facesse riflettere, ma semplicemente di passare qualche momento di spensieratezza?

E’ quello che è capitato a me quando ho deciso di scrivere questo libro. Non lo voglio chiamare romanzo, poiché la storia, ricca di equivoci, fantasie e risate, è più paragonabile a una Soap Opera messa su carta.

In una città lontana: il Gentiluomo, il Barbaro e il professore.
In una città Lontana il Gentiluomo, il Barbaro e il Professore

è una storia d’amore altamente romantica e sbarazzina. Da leggere tutta d’un fiato. Melissa è una giovane studentessa, la nostra bella addormentata nel campus, terribilmente annoiata dalla vita studentesca che si ritroverà la vita sconvolta da due nuove conoscenze: l’una di un’affascinante corteggiatore mascherato e l’altra dell’individuo più rozzo e barbarico dell’intero creato, che si rivelerà essere…

Mi piacerebbe potervi svelare di più, ma rischierei di rovinarvi molti dei numerosi colpi di scena che spetta alla trama svelarvi. Vi riporto solo alcune delle recensioni ricevute sul sito EFP:

Me la sono letta tutto d’un fiato invece di studiare per domani. E devo dire che è a dir poco splendida, mi ha fatto sorridere ed emozionare e anche un pochino commuovere…veramente bella, uno stile elaborato che non annoia. E poi… Marcus! *_*

 Una storia romantica, ambientata nella mia amatissima città natale (Venezia) e scritta con una dolcezza incredibile… Meravigliosa

Ho scoperto questa storia solo ieri ma l’ho letta tutta d’un fiato… elettrizzante!

Ho scritto questa storia per la prima volta nel lontano 2007, a distanza di dieci anni è stata sottoposta a revisione e modifica. Seppure la forma abbia ricevuto notevoli migliorie, la trama resta invariata.